Gubbini porta in trionfo Porta Tufilla - Quintana di Ascoli Piceno
Tel. 0736.298223 - 261165 serv.quintana@comune.ascolipiceno.it

Massimo Gubbini in sella a Bell Exhibition si aggiudica il Palio di Luglio 2016, dedicato alla Madonna della Pace, della Quintana di Ascoli al termine di una Giostra molto combattuta ed entusiasmante. Il cavaliere Folignate, al quinto successo personale sempre per il Sestiere di Porta Tufilla, conferma i pronostici della vigilia e fa esplodere la gioia del popolo RossoNero dopo 4 anni di digiuno.

Esordio quindi vincente per il neo Capo Sestiere Alessandro Petrelli e per il suo Comitato, che hanno festeggiato fino a tarda notte con il Console Francesco Mazzocchi e con tutti i Sestieranti.

La cronaca

La prima tornata ha visto Gubbini stampare il nuovo tempo record della pista, 50 secondi e 8 decimi, ed un punteggio di 664 punti, creando un solco tra se ed i suoi contendenti che alla lunga è risultato incolmabile. Guido Crotali per il Sestiere di Porta Maggiore in seconda posizione con 616 punti, Enrico Giusti per il Sestiere di Porta Solestà terzo con 606 punti, Nicholas Lionetti per il Sestiere della Piazzarola, poi ritiratosi per un infortunio, quarto con 598 punti, Fabio Picchioni per il Sestiere di Porta Romana quinto con 588 punti ed ultimo Andrea Leonardi per il Sestiere di Sant’Emidio con 0 punti a causa di una uscita di pista dopo il terzo assalto al Moro.

Nella seconda tornata Giusti, Crotali e Picchioni risultavano più veloce di Gubbini, per i tre un tempo di 52″40, ma la sua precisione assoluta al tabellone gli permetteva di rimanere al primo posto in classifica, distanziando nell’ordine i cavalieri di Solestà, Maggiore e Romana rispettivamente di 48, 58 e 76 punti.

Nell’ultima tornata Gubbini ha “amministrato” il proprio vantaggio, agevolato anche dalla penalità di Crotali, tavoletta toccata in uscita dal secondo assalto, e dalla tornata nulla di Giusti, che tentando il tutto per tutto è uscito di pista con la propria cavalcatura. Solo Picchioni, con un percorso netto, ha provato ad accorciare il distacco, ma si è dovuto “accontentare” della seconda posizione, risultato comunque più che soddisfacente per il ternano all’esordio assoluto ad Ascoli Piceno.

Di seguito i risultati dettagliati tornata per tornata:

1° TORNATA

PORTA TUFILLA – tempo 50″80 pari a 384 punti – tabellone 80 – 100 – 100 – TOTALE TORNATA 664 punti

PORTA MAGGIORE – tempo 52″20 pari a 356 punti – tabellone 80 – 80 – 100 – TOTALE TORNATA 616 punti

PORTA SOLESTA’ – tempo 53″70 pari a 326 punti – tabellone 80 – 100 – 100 – TOTALE TORNATA 606 punti

PIAZZAROLA – tempo 54″10 pari a 318 punti – tabellone 100 – 100 – 80 – TOTALE TORNATA 598 punti

PORTA ROMANA – tempo 53″60 pari a 328 punti – tabellone 80 – 80 – 100 – TOTALE TORNATA 588 punti

SANT’EMIDIO – tornata nulla – TOTALE TORNATA 0 punti

2° TORNATA

PORTA TUFILLA – tempo 52″90 pari a 342 punti – tabellone 100 – 100 – 100 – TOTALE TORNATA 642 punti – TOTALE 1306 punti

PORTA SOLESTA’– tempo 52″40 pari a 352 punti – tabellone 100 – 100 – 100 – TOTALE TORNATA 652 punti – TOTALE 1258 punti

PORTA MAGGIORE – tempo 52″40 pari a 352 punti – tabellone 100 – 100 – 80 – TOTALE TORNATA 632 punti – TOTALE 1248 punti

PORTA ROMANA – tempo 52″40 pari a 352 punti – tabellone 100 – 80 – 100 – TOTALE TORNATA 632 punti – TOTALE 1220 punti

PIAZZAROLA – ritirato causa infortunio – TOTALE 598 punti

SANT’EMIDIO – tempo 52″60 pari a 348 punti – tabellone 80 – 60 – 100 penalità 1 pari a -30 punti – TOTALE 558 punti

3° TORNATA

PORTA TUFILLA – tempo 53″30 pari a 334 punti – tabellone 100 – 100 – 100 – TOTALE TORNATA 634 punti – TOTALE 1940 punti

PORTA ROMANA – tempo 53″10pari a 338 punti – tabellone 100 – 100 – 100 – TOTALE TORNATA 610 punti – TOTALE 1858 punti

PORTA MAGGIORE – tempo 53″10 pari a 338 punti – tabellone 100 – 100 – 100 – penalità 1 pari a -30 punti- TOTALE TORNATA 598 punti – TOTALE 1856 punti

PORTA SOLESTA’– tornata nulla – TOTALE 1258 punti

PIAZZAROLA – ritirato causa infortunio – TOTALE 598 punti

SANT’EMIDIO – tornata nulla – TOTALE 558 punti

Con il patrocinio di:


 

Progetto realizzato con il contributo del Mibact, ai sensi del D.M. 13 dicembre 2010


 

logo-mibac

Sponsor 2016:


 

logo-VISITASCOLI

Pin It on Pinterest

Share This