| Home Page | Site Map |

Grande attesa per la diretta Rai. Il sindaco Castelli agli ascolani: 'Contribuite negli ascolti'

02/08/2011

Cresce l’attesa per la diretta che Rai Tre dedicherà domenica 7 agosto, dalle ore 17.55 alle ore 18.55, alla Giostra della Quintana di Ascoli (ore 17, campo Squarcia). Speaker del collegamento televisivo sarà il giornalista ascolano, Antonello Profita. Intanto, proprio in vista di questo prestigioso appuntamento che catapulterà l’immagine di Ascoli e della sua bellissima rievocazione storica nelle case di tutti gli italiani, il sindaco Guido Castelli, nella sua veste anche di Presidente dell’Ente Quintana, rivolge un invito a tutti i cittadini. ‘Rivolgo un appello a tutti gli ascolani – dice Castelli – affinché invitino anche i loro parenti, amici e conoscenti a guardare questo evento televisivo, per dimostrare che è una manifestazione che merita grande attenzione e, soprattutto, questo spazio così importante’. Grazie agli ascolti, dunque, la Quintana di Ascoli potrà garantirsi sempre maggiore considerazione anche da parte dei palinsesti televisivi nazionali. Entrando nel dettaglio della diretta, come detto, la stessa avrà la durata di un’ora e vedrà un grande impegno di mezzi e tecnici della Rai, con la presenza di ben cinque telecamere. Oltre alla Giostra, sarà mandato in onda anche uno speciale ‘dietro le quinte’ grazie alle riprese che verranno effettuate sul luogo in cui i  cavalieri si trovano prima di entrare in campo. E poi ancora, nei momenti morti del torneo cavalleresco saranno trasmesse le interviste, realizzate precedentemente all’inizio della Quintana al sindaco di Ascoli e Magnifico Messere, Guido Castelli, ad una dama, allo storico Bernardo Nardi e, le immagini del corteo nel momento in cui attraversa la splendida piazza del Popolo, così da valorizzare le location più belle della città. Nel corso del collegamento il giornalista Antonello Profita sarà spalleggiato, per quanto riguarda l’aspetto storico e culturale della rievocazione storica ascolana, dal direttore dei civici musei, Stefano Papetti.



BancadellAdriaticowebok.jpg
ascoliserviziperweb
BancaEmilia-romagna_perweb
1
CIIP_per web